Organi di indirizzo politico-amministrativo

Nel quadro del rinnovo del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Centro Studi Transfrontaliero del Comelico e Sappada gli enti che ai sensi della L. R. 34/2004 partecipano alla costituzione del Consiglio hanno così provveduto:


1. Regione del Veneto decreto del Presidente n. 51 del 17 marzo 2016 “Rinnovo componenti del Consiglio di Amministrazione della Fondazione “Centro Studi Transfrontaliero” di Comelico e Sappada. Delega sostituto del Presidente della Giunta regionale, ai sensi dell’art. 7, comma 1, lettera a) dello Statuto. L. R. 24.12.2004 n. 34.” - persona nominata avv.Valerio Piller Roner;


2. Provincia di Belluno decreto n. 7 del 23 febbraio 2016 “Nomina della Presidente quale rappresentante della Provincia di Belluno all'interno della Fondazione Centro Studi Transfontaliero del Comelico e Sappada per il periodo 2016-2021” - persona nominata Daniela Larese Filon;


3. Unione Montana del Comelico e Sappada delibera di giunta n. 24 del 11 agosto 2016 “Nomina componente dell’Unione Montana Comelico e Sappada in seno al Consiglio di Amministrazione della Fondazione CST del Comelico e Sappada” – persona nominata Viviana Ferrario.


Amministratori dal 05.10.2016 (data insediamento nuovo CdA della Fondazione) Ferrario Viviana (Presidente), Piller Roner Valerio (Vicepresidente), Larese Filon Daniela (Consigliere)


Amministratori dal 01.01 al 05.10.2016 Piller Roner Valerio (Presidente), Zandonella Necca Mario (Vicepresidente), Larese Filon Daniela (Consigliere)


Amministrazione trasparente - Pubblicazione dati ex art.14. DL 33/2014 - Componenti organi di indirizzo politico amministrativo

Visualizza